Basta un’immagine per valorizzare un film? Una domanda alla quale è difficile rispondere. Sicuramente questo corto ha il pregio di aver filmato bene un grande albergo sul Mar Morto. E in particolare il momento in cui le donne delle pulizie lavano le grandi vetrate. Un istante significativo colto nella vita quotidiana della struttura turistica. Abbiamo assodato che la fotografia è bella, almeno quando la macchina da presa indugia sull’albergo. Ma la storia? Sinceramente è senza infamia e senza lode. Descrive una madre e una figlia che sembrano imprigionate nel loro lavoro (la madre di giorno è cameriera ai piani e la figlia di notte ci canta), ma che non hanno il coraggio di cambiare vita e lasciare quella infinita monotonia.

Il film in una frase: donne senza coraggio

VOTO 4,5

legenda voto: da minimo 1 a massimo 6

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY