Dopo aver emozionato i cuori dei partecipanti all’ultimo Festival di Cannes con il suo Cafanao, candidato all’Oscar e al Golden Globe, che ha vinto il Premio della giuria a Cannes 2018, la regista libanese Nadine Labaki subentrerà all’attore Benicio Del Toro come presidente di Giuria di Un Certain Regard per la 72esima edizione del Festival.

I tre lungometraggi di Nadine Labaki l’hanno consegnata alla fama internazionale, dalla cerimonia del tappeto rosso del Festival di Cannes alla cerimonia degli Oscar pochi mesi fa. La carriera di regista, attrice e sceneggiatrice è stata lanciata per la prima volta sulla Croisette, ed è qui che sono stati presentati tutti i suoi film.

“Ricordo quando andavo a Cannes come studente di cinema, ero così eccitata di partecipare al festival più prestigioso del mondo – ha affermato – Allora, mi sembrava così fuori dalla mia portata: mi ricordo che mi alzavo presto, la mattina, e le code infinite per ottenere un biglietto, sembra ieri, ma quindici anni fa ho riempito il Modulo di registrazione per la cinéfondation del Festival, con il mio cuore pieno di speranza e la mia mano tremante. Oggi sono il presidente della giuria di Un Certain Regard, che dimostra che a volte la vita può essere persino migliore dei tuoi sogni. Non vedo l’ora di discutere, di essere scossa, di trovare ispirazione nel lavoro di altri artisti” ha affermato la regista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here