Avevamo detto che il film era interessante, ma forse non del tutto riuscito. Ci riferiamo A Land Imagined, il vincitore del pardo d’oro della 71esima edizione del Locarno Festival. Una pellicola che mischia generi e punti di vista per trasportarci in un vortice di situazioni ed emozioni. Il regista YEO Siew Hua per questa produzione aveva già ricevuto alcuni riconoscimenti tra cui lo Hubert Bals Fun e il CNC-Aide aux cinémas du mondem, oltre a vincere il Gran Prix allo Autumn Meeting di De Nang 2016 e ora vince a Locarno. Non è un brutto film, intendiamoci, ma personalmente c’erano altre produzioni che avrebbero meritato di più. Per esempio, e ci fa molto piacere, M al quale è andato il premio speciale della giuria. La pellicola di Yolande Zauberman è un documentario coraggioso sugli abusi nella comunità ultra ortodossa in Israele.

Il pardo per la miglior regia è andato a Tarda Para Morir Joven di Dominga Sotomayor, mentre la miglior attrice è stata giudicata Andra Guti per il ruolo in Alice T e quello per il miglior attore a Ki Joobong nel suo ruolo in Gangbyun Hotel. Una menzione speciale, infine, è andata a Ray & Liz.

Nella sezione dei Cineasti del presente ha vinto Chaos di Sara Fattahi, il miglior regista emergente è stato giudicato Tarik Aktas per Dead Horse Nebula. Altri premi minori sono andati a Closing Time e Fausto.

Nella sezione Signs of Life ha vinto Hai Shang Cheng Shi e per la sezione First Feature Alles ist gut.

Veniamo a una sezione che abbiamo seguito in modo approfondito, quella dedicata ai Pardi di domani.
Il concorso internazionale è stato vinto da Emmanuel Marre (Belgio) per il suo D’un chateau l’autre, il pardino d’argento lo ha vinto Heart of Hunger e la miglior regia è stata attribuita a El Labirinto di Laura Huertas Millàn. Il premio medien patent se lo è aggiudicato Je sors acheter des cigarettes e la menzione è andata a La maxima Longitud de un puente.
Il concorso nazionale dei pardini lo ha portato a casa Los que dessan di Elena Lopez Riera, il pardino d’argento a Abigail e la miglior speranza è andata a Ici le chemin des anes.

Il premio del pubblico UBS lo ha vinto il film di Spike Lee Blackkklansman mentre Variety Piazza Grande è andato a Le vent tourne.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here